sabato 11 febbraio 2012

CRS e Linux

di Sanzo

Lettore smar card e CRS
Come far funzionare la propria CRS (Carta regionale dei servizi) con Ubuntu, Debian e derivate.
Questo è un update della guida: CRS e Ubuntu, il pinguino insieme alla regione Lombardia.
INFO: nel momento in cui questa guida viene pubblicata c’è un bug che impedisce il funzionamento del lettore con la scheda, ma non appena sarà risolto basterà aggiornare i pacchetti e il tutto funzionerà. Il workaround momentaneo per farla funzionare prevedere di sostituire la libreria libacr38u con la libacsccid1 presa da qui, compatibilmente con la propria architettura.
E’ stato portato alla mia attenzione che il repo indicato nella precedente guida, non funziona più per le nuove release di Ubuntu e Debian. Il sito della regione Lombardia non ha aggiornato le sue guide. Fortuna vuole che qualche progresso sia stato fatto e attualmente, le librerie necessarie per poter usare il proprio lettore smart card siano già presenti nei repository ufficiali senza dover più modificare nulla.
Circa il software necessario, sarà sufficiente installare mediante il proprio package manager (apt-get o synaptic) i pacchetti:
libccid
pcscd
opensc
libacr38u
dare in un terminale:
sudo /etc/init.d/pcscd restart
e procedere poi con la parte riguardante Firefox per Ubuntu e Iceweasel per Debian. Iceweasel e Firefox si equivalgono (in realtà sono lo stesso programma con diverso nome) quindi la guida e i passaggi sono identici per entrambi.
Bene, adesso potete collegare il vostro lettore di schede al computer (non succede nulla se lo avete fatto prima quindi tranquilli).
Per impostare il browser: apritelo e cliccate su: Modifica > Preferenze > Avanzate > Cifratura > Dispositivi di sicurezza > Carica.
Cliccate nella casella di testo a fianco di nome modulo e digitare: CRS PKCS#11, poi sul pulsante sfoglia e individuare il seguente modulo (si elencano in ordine sequenziale i clic da fare partendo da “File System” ): File System > usr > lib > opensc; selezionate opensc-pkcs11.so e poi cliccate su apri. Cliccate infine su Ok > Ok > Chiudi per terminare la procedura.
Ora che il vostro pc è stato preparato a dovere occorre effettuare la verifica che tutto funzioni.
Andate sul sito crs.lombardia
Cliccate sul tab Come si usa la CRS e poi sul collegamento Verifica installazione, Cliccate ora su Accedi alla verifica di installazione e inserite la vostra CRS nel lettore di smart card già collegato al PC.
Cliccate quindi su Clicca qui per iniziare e seguite le procedure descritte a schermo per verificare la corretta installazione.
Nota: è necessario avere flash installato per poter usare le funzioni del sito.

Fonte  http://tekdrops.wordpress.com/2012/02/11/crs-e-linux/#more-2540

4 commenti:

Gae ha detto...

E per Archlinux?

Gae ha detto...

E per Archlinux?

PennaRossa ha detto...

Salve il mio problema è che non trovo il file .so nella cartella lib64 ed ho notato che nonostante caricassi il file Firefox si blocca non permettendomi di cliccare su "ok" così da non riuscire ad aggiungere il
dispositivo....

Gae ha detto...

In linuxmint 17.1 64 bit il file opensc-pkcs11.so si trova in:
/usr/lib/x86_64-linux-gnu