sabato 10 febbraio 2018

Bitcoin torna a quota 9mila dollari - Il Bitcoin

Bitcoin torna a quota 9mila dollari - Il Bitcoin

Questa risalita per ora sta procedendo ad una velocità inferiore al crollo che ha portato Bitcoin
in soli 3 giorni, dal 4 al 6 Febbraio 2018, a scendere da quota 9.500
fino proprio a quota 6.000. Oramai infatti sono passati già 4 giorni, e
non è ancora tornato a quota 9.500. Inoltre non dimentichiamoci che il
14 Febbraio scade il ...

Il Bitcoin raggiunge quota 9.000 dollari azzerando le perdite dell'ultima settimana

Il Bitcoin raggiunge quota 9.000 dollari azzerando le perdite dell'ultima settimana: Seconda puntata del Focus di Luca Longo sulle criptovalute pubblicato su Eniday.com: ecco come rendere sicura una criptovaluta ...

Sono della stessa idea molti esperiti, che come detto nel post “Le quotazioni del Bitcoin ancora in rialzo“, archiviati i ribassi delle ultime settimane, le quotazioni del Bitcoin
potrebbero ripartire velocemente riportando i valori a quelli dei
massimi raggiunti a dicembre a 20.000 dollari. Un rialzo che per molti
potrebbe ...

Come rendere sicura una criptovaluta - Startmag

Come rendere sicura una criptovaluta - Startmag: Seconda puntata del Focus di Luca Longo sulle criptovalute pubblicato su Eniday.com: ecco come rendere sicura una criptovaluta

Ripple: +50% in un giorno! - Il Bitcoin

Ripple: +50% in un giorno! - Il Bitcoin

Tuttavia questa corsa verso l'alto si è rivelata essere
dovuta sopratutto ad una momentanea bolla speculativa (contemporanea a
quella di Bitcoin), che è scoppiata proprio Gennaio riportando
il valore di Ripple attorno a 0,6 dollari il 6 di Febbraio (lo stesso
giorno dell'ultimo crollo di Bitcoin). La corsa di Ripple però non ...

venerdì 12 gennaio 2018

Test, quanto ne capite davvero di bitcoin? - MilanoFinanza.it

Test, quanto ne capite davvero di bitcoin? - MilanoFinanza.it: Se non rispondete esattamente a tutti e 20 i quesiti, allora meglio non avventurarsi in un investimento in criptovalute. Il segretario al Tesoro Usa...

Bitcoin, arriva il film: una produzione 100% italiana - Repubblica.it

Bitcoin, arriva il film: una produzione 100% italiana - Repubblica.it: Il filmaker Paolo Aralla e il docente universitario Ferdinando Ametrano hanno già lanciato il trailer. "The Digital Rush", in inglese ma con sottotitoli nelle lingue principali, ovviamente italiano compreso, verrà distribuito a partire dall'estate. Obiettivo principale spiegare ai non addetti ai lavori che cos'è e come può essere utilizzata la criptovaluta


_______________________________________________________________________________


 Bitcoin, arriva il film: una produzione 100% italiana Paolo Aralla, autore e produttore del film sul bitcoin &quot. The Digital Rush" ROMA - Il bitcoin spiegato ai profani, con il contributo dei principali esperti della materia: una produzione divulgativa ma estremamente accurata dal punto di vista scientifico, assicurano i due autori, il filmmaker Paolo Aralla e l'economista Ferdinando Ametrano. "The Digital Rush" più che un film sarà un documentario, come si vede dal trailer che è già disponibile da qualche giorno, sul sito della produzione,..

Chi è davvero Satoshi Nakamoto, l'inventore dei bitcoin? - Wired

Chi è davvero Satoshi Nakamoto, l'inventore dei bitcoin? - Wired: Chi o cosa mi dice che quella sequenza di numeri e lettere che devo gelosamente custodire vale esattamente quell'ammontare di soldi?.................

Secondo il Premio Nobel Robert Shiller, uno dei motivi del successo del bitcoin
è il mistero che aleggia sulla figura del suo creatore, l'inafferrabile
Satoshi Nakamoto: fu lui (lei? loro?) a inviare il primo bitcoin e a lui si deve la stesura del libro bianco del bitcoin, testo “sacro” della cryptovaluta. Sulla sua identità negli anni ...